La manipolazione delle competizioni sportive rappresenta una seria minaccia all'integrità dello sport e danneggia l'immagine dello sport nel suo complesso. La lotta contro le partite truccate richiede una stretta collaborazione tra i movimenti sportivi, gli operatori di scommesse, i comitati olimpici, le forze dell'ordine e le organizzazioni internazionali.

Lo scopo di questa sezione è di dare voce agli eventi più importanti e agli esempi positivi di cooperazione tra gli enti responsabili dello sport per combattere le partite truccate.

Italia

L'evento "Tackling Corruption in Sport", organizzato in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l'Ufficio dello Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), segue l’adozione della Risoluzione 7/8 sulla Corruzione nello Sport da parte della Conferenza degli Stati Parte delle Nazioni Unite contro la Corruzione (UNCAC) nella sua settima sessione, svoltasi a Vienna dal 6 al 10 novembre 2017.

L'evento rappresenta la possibilità di discutere di un’agenda operativa per attuare la Risoluzione UNCAC con i più importanti stakeholder attivi nella lotta alla corruzione nello sport con particolare attenzione a: sistemi di segnalazione protetta; manipolazione delle gare; infiltrazione del crimine organizzato nel mercato sportivo.

https://www.coni.it/en/news/primo-piano/14852-high-level-seminar-%E2%80%9Ccombat-corruption-in-sports-toward-a-solid-public-private-alliance.html 

http://www.coni.it/it/news/primo-piano/14873-malag%C3%B2-al-seminario-sul-contrasto-alla-corruzione-nello-sport,-lotta-all-illegalit%C3%A0-%C3%A8-fondamentale.html